Questo sito utilizza i cookie

Su questo sito utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Per cosa li usiamo?
Per permetterti di utilizzare alcune funzionalità del sito, per raccogliere dati statistici anonimi e per fini di marketing. La scelta rimane tua.

Mostra dettagli
Preferenze Cookie
Necessario

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Vedi la lista completa
Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima, escludendoli dal consenso dell'utente.

Vedi la lista completa
Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

Vedi la lista completa
CESCOT - S.c.a.r.l.
Via Clementini n. 31 · 47921 Rimini
Telefono 0541.441911 · Fax 0541.22260
info@cescot-rimini.com
www.cescot-rimini.com

Apprendistato

Garantiamo tempestività, rispetto della normativa, massima personalizzazione e flessibilità dei percorsi

CESCOT supporta i consulenti del lavoro, le imprese e gli apprendisti che devono assolvere l’obbligo formativo con la massima professionalità ed esperienza maturata da oltre venti anni.

Il contratto di Apprendistato, l’unico a causa mista, intende favorire l’inserimento dei giovani entro i 30 anni nel mondo del lavoro e può essere attivato da tutte le aziende di tutti i settori prevedendo, per queste ultime, consistenti benefici contributivi, fiscali e normativi.

In base all’art. 47, comma 4, del d.lgs. n. 81/2015, è possibile assumere in apprendistato professionalizzante, i lavoratori beneficiari di indennità di mobilità (infra par. 1) o di un trattamento di disoccupazione (infra par. 2) senza limiti di età, vale a dire che l’apprendistato non si applica solo a chi ha meno di 30 anni.

Come deve essere svolta la formazione 

La formazione si svolge sulla base di un “piano formativo individuale” coerente con la qualifica da acquisire ed è ripartita su base annua, viene organizzata in questo modo:

In parte FUORI DALL’AZIENDA

Presso un centro di formazione accreditato dalla Regione

  • Per una durata di 40 ore il primo anno di assunzione
  • Senza costi per l’azienda in quanto finanziata dal Voucher della Regione Emilia Romagna (Voucher Apprendistato Professionalizzante nell’ambito dell’<Offerta formativa pubblica per l’acquisizione di competenze di base e trasversali di cui all’art.44, comma 3 del D.Lgs 81/2015>)

Le 40 ore di formazione esterna sono finanziate dalla Regione Emilia Romagna, quindi gratuite per l’azienda, ma vanno svolte in orario di lavoro; all’interno di queste ore non può rientrare il corso obbligatorio per tutti i dipendenti sulla sicurezza sul lavoro da svolgersi entro 60 giorni dall’assunzione.

In parte INTERNAMENTE ALL’AZIENDA

  • A cura del tutor aziendale
  • Con il supporto metodologico di un centro di formazione accreditato
  • Per una durata di 80 ore medie all’anno per tutta la durata dell’assunzione in apprendistato.

L’obbligo della formazione interna ed esterna all’azienda permane anche per le assunzioni stagionali.

I servizi Cescot


I nostri consulenti sono a disposizione dell’azienda dal momento dell’assunzione dell’apprendista fino alla conclusione del suo percorso formativo attraverso:

Gestione della formazione esterna all’azienda

  • attivazione e richiesta del voucher formativo alla Regione Emilia Romagna;
  • gestione della documentazione e delle comunicazioni;
  • proposta all’azienda di vari corsi gratuiti tra cui scegliere;
  • erogazione della formazione scelta presso Cescot.
         
Consulenza e supporto alla formazione interna all’azienda
  • Progettazione del Piano Formativo Personalizzato sulla base del ruolo e delle mansioni ricoperte dall’apprendista.
  • Pianificazione e monitoraggio mensile della formazione in azienda, attraverso la creazione di un libretto formativo nel quale si registrano tutte le giornate di formazione in affiancamento al tutor. Il libretto certifica e garantisce la regolarità della formazione svolta, anche a fronte di eventuali verifiche da parte degli enti di controllo preposti.
  • Valutazione dei requisiti per i crediti formativi e rilascio della relativa attestazione, da esibire in caso di controllo da parte degli organi di vigilanza.
  • Materiali didattici per apprendisti e tutor a supporto della formazione.
  • Consulenza telefonica all’azienda su tutte le problematiche in itinere.
  • Assistenza durante eventuali verifiche ispettive.

Per soddisfare le esigenze di aziende e lavoratori, differenziati per settore d’appartenenza e distribuzione sul territorio regionale, per agevolare l’adempimento dell’obbligo formativo nel rispetto dei ritmi produttivi, Cescot aderisce al Consorzio Formazione&Lavoro.

 

Il Consorzio raccoglie le migliori competenze professionali espresse dal mondo delle imprese e del sindacato e dispone di laboratori attrezzati e sedi didattiche distribuiti su tutto il territorio regionale per offrire una formazione specifica in tutti i settori produttivi.

 
I nostri corsi

Ricerca un corso